Adempimento degli obblighi imposti dallo statuto

Nella seconda guerra mondiale, il 26 giugno del 1945, a San Francisco, stilarono la Carta delle Nazioni Unite con la quale venivano tracciate le linee guida degli stati aderenti. La carta dell’ONU entrò in vigore il 24 ottobre 1945.

Quest’anno abbiamo festeggiato i 70 anni dell’entrata in vigore della Carta dell’ONU dove la parola “obbligo” è citata 14 volte.
 Vediamoli insieme leggendo direttamente dallo Statuto:

  • Proteggere le future generazioni dalla guerra che per due volte ha portato sofferenze all’umanità;
  • Riaffermare la fede nei diritti fondamentali dell’uomo, nella dignità, nel valore della persona umana e nella eguaglianza dei diritti degli uomini e delle donne e delle nazioni grandi e piccole;cuore
  • Creare le condizioni in cui la giustizia ed il rispetto degli obblighi possano essere rispettati;
  • Promuovere il progresso sociale ed un più elevato tenore di vita in libertà al fine di praticare la tolleranza e vivere in pace;
  • Unire le nostre forze per mantenere la pace e la sicurezza internazionale;
  • Assicurare, che la forza delle armi non verrà usata salvo che nell’interesse comune;
  • Impiegare strumenti internazionali per promuovere il progresso economico e sociale di tutti i popoli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...