8 thoughts on “L’onda del cambiamento: Greta al Palazzo di Vetro dell’ONU

  1. secondo me greta ha ragione perché ormai ogni singola persona rovina il pianeta … buttando le sigarette , cartacce e la pastica a terra . tutto ciò poi ricade sugli animali che muoiono avendo cosi sempre una meno percentuale di animali.
    federico

  2. Secondo me Greta ha pienamente ragione perché noi siamo a rischio e spero tanto che riesca a convincere i Leader Mondiali facendogli capire che in realtà non stanno facendo del loro meglio e che si può fare di più di un “stiamo facendo abbastanza”

  3. Secondo me Greta ha ragione, ormai ognuno di noi contribuisce al cambiamento climatico inquinando il pianeta.
    Tutti nel nostro piccolo possiamo cercare di risolvere questo enorme problema provando a non inquinare per esempio usando meno plastica, non buttando i rifiuti a terra…
    Senza però il sostegno dei leader mondiali, che come dice Greta pensano solo allo sviluppo economico del loro paese, non si può fare molto e se non ci sbrighiamo tra poco tempo questo problema diventerà irreversibile e il mondo intero ne risentirà con catastrofi e anche possibili estinzioni di massa.
    Tommaso
    IIIª media

  4. Greta Thunberg al Summit sul clima svoltosi all’ONU si mostra decisamente delusa ed arrabbiata nei confronti dei capi di stato mondiali.
    Penso che lei abbia ragione perché i leaders mondiali parlano ma agiscono poco, dunque non prendono rilevanti decisioni in merito al problema del clima.
    NOI GIOVANI SPERIAMO IN CAMBIAMENTI IMPORTANTI PER AVERE UN FUTURO MIGLIORE DI QUELLO CHE CI ASPETTA!!

    3^ Media Caterina

  5. Io apprezzo e ringrazio Greta Thumberg per il coraggio, la sensibilità, l’amore per il prossimo che dimostra in questa battaglia in cui ci vuole tutti uniti, insieme a lei. Greta ci ricorda che abbiamo un grande potere, la parola, che nessuno può ignorare. Ma non la parola vuota di chi promette ma non agisce o pensa solo al guadagno personale, ma la parola appassionata di chi non accetta che il mondo sia distrutto e lotta, come può, per ottenere un cambiamento positivo per tutti. Dobbiamo far sentire la nostra protesta per convincere i politici a fare delle scelte, anche rivoluzionarie. Secondo me, la forza della nostra voce unita alle azioni quotidiane che siamo in grado di compiere, moltiplicate per miliardi di persone, possono davvero portare cambiamenti positivi per la vita del pianeta.
    Michela, III media

  6. Secondo me quello che dice Greta è vero. I leader politici hanno fino adesso pensato solo ai solidi, al busines e come poter migliorare solo il loro paese.
    Sono egoisti perchè non pensano a noi ragazzi del futuro che dovremo assistere al vero cambiamento climatico.
    Molte volte la gente pensa che noi siamo giovani senza ideali e che le nostre manifestazioni sono solo un pretesto per non andare a scuola.
    Alcune volte potrebbe anche essere vero ,ma noi giovani dobbiamo essere più uniti per affermare i nostri valori e difendere la terra.
    Ognono di noi deve fare come dice Greta Thumberg ,con coraggio, deve parlare ai propri governanti e fare in modo che questi possano mettere in atto decisioni concrete per conservare e preservare il nostro pianeta.
    Pure noi ragazzi dobbiamo impare a tenere dei comportamenti responsabili, per esempio riducendo l’utilizzo della plastica: nel mio piccolo ho comprato una bottiglia di metallo e non compro più bottigliette di plastica

    COSTANZA III media

  7. A parere mio Greta pur avendo solo 16 anni capisce quando è il momento di scherzare e il momento di essere seri, Greta sta provando in tutti modi a cambiare il mondo ma la gente non è abbastanza intelligente da capire che il pianeta non è un giocattolo, non va sottovalutato e va trattato con lo stesso rispetto cui trattiamo la nostra salute perché la terra è la nostra vita. Dobbiamo essere consapevoli che fermare il cambiamento climatico deve essere una priorità per tutti e da affrontare con la massima serietà e insieme.

  8. Io penso che Greta si batta per una causa molto nobile: salvare il mondo da noi stessi . Ma allo stesso tempo credo che sia una constatazione troppo affrettata per una ragazza con un’età molto precoce. Ovviamente ha ragione , Greta ma comunque ci sono varie ragioni logiche del perché lei non dovrebbe dire ció ai leader
    M.Vittoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...