Gli unicorni esistono davvero ?

Risultati immagini per esistono gliunicorni

Facendo una ricerca su internet abbiamo letto che alcuni scienziati hanno trovato le prove che gli unicorni sono esistiti davvero sulla Terra fino a 30.000 anni fa .

Ecco il link  :  https://it.blastingnews.com/cronaca/2016/04/l-unicorno-e-esistito-davvero-ora-gli-scienziati-hanno-le-prove-00895753.html.

Eppure alcune persone dicono di averli visti ancora oggi, come fanno vedere in questo video :  https://www.youtube.com/watch?v=PASmd4uCRI4 .

Per voi é una fake news ?

Benedetta Martina Noemi Sofia 

 

Annunci

VITTORIO FELTRI CONTRO GLI EBREI

Vittorio Feltri, il giornalista,  ha avuto atteggiamenti razzisti verso gli ebrei l ultima frase detta è stata alla trasmissione ” la zanzara” su radio 24.

E’ stata la seguente: gli ebrei rompono da decenni e ancora oggi rompono  basta!

i giornali parlano di lui https://www.giornalettismo.com/archives/2694505/vittorio-feltri-choc-shoah

Vittorio Feltri

Pensate sia una bufala? Scrivetelo nei commenti!

flavio  fabio iacopo

 

Brasile, trovata balena spiaggiata nella foresta amazzonica

Mistero in Brasile dove è stata ritrovata una balena spiaggiata nel cuore della foresta amazzonica

Si tratta di un cetaceo lungo 11 metri e largo 6 trovato tra le mangrovie in una zona della foresta pluviale dell’ isola di Marajò nello stato di Para.

Secondo l’ assessorato della sanità e dell’ ambiente locale , al momento del ritrovamento del cetaceo era già privo di vita.

“Faranno un’autopsia .Almeno a prima vista sembra non ci siano ferite,quindi occorre capire cosa abbia causato la morte della balena”.

Ha dichiarato la portavoce del dicastero Katie SilvaRisultati immagini per il gornale.it balena dispersa in brasile

fonte della notizia 

Secondo voi è una fakenews? Scrivetelo nei commenti

Pietro, Lorenzo e Federico

VERO O FALSO?

Il SINKHOLE CHE HA INGHIOTTITO I PESCI.

L’ha scoperto in un lago un contadino di Baisha, nella regione di Guangxi, in Cina: il 29 marzo 2016 l’enorme fossato, di 4-5 m di diametro e con una profondità per ora sconosciuta, ha fatto sparire 25 tonnellate di pesci e gran parte dell’acqua, come un ingordo lavandino. Dato il tempismo e il tema – sempre di pesci si tratta – abbiamo titubato anche noi.

Questa notizia ci ha lasciati impressionati perchè questi fenomeni non succedono tutti i giorni.

fonte della notizia – la rivista focus 

pescipit

matteo matteo lorenzo.

Come diventare sirene

Fake news o no?

Girando per il web abbiamo trovato un sito dove qualcuno sostiene che con i seguenti procedimenti si possono ottenere poteri acquatici e diventare sirene. Fate attenzione a riconoscere le fake news.

Vi lasciamo il link di questo sito: https://comeottenereunacodadasirenah20.jimdo.com/come-diventare-una-sirena/

“Recitare questo incantesimo urlandolo 10 volte in una notte di luna piena ed intanto toccate il vostro simbolo, ad esempio un bracciale, una collana o un anello, e poi dite: “I wish to be a mermaid because  I love the sea.” Dopodiché immergere i capelli in una bacinella d’ acqua con dentro del sale, ancora meglio se è del mare ma non è necessario, poi dire ancora: “Spiriti del mare qui vi invoco, per accontentarmi basta poco una coda ed un reggiseno da sirena avrò perché sono io che ve lo chiederò ed una sirena sarò proprio come in H2O!”, poi scrivete in un foglio il potere che volete e gettatelo nella bacinella, quando il foglio si sarà spezzato grazie all’ acqua e sarà diventato tanti minuscoli pezzettini buttare l’ acqua in giardino e proprio li seppellite l’ oggetto magico, il giorno dopo riprendetelo e senza lavarlo indossatelo per 3 settimane, poi sarete sirene.”

By Letizia, Emma, Anna.

 

Nonno distratto scambia barattolo di vernice per yogurt e ne mangia la metà

La disavventura di un arzillo nonnino novantenne che alla vista di un barattolo aperto in casa non ha fatto caso al contenuto e si è subito fiondato col cucchiaio per mangiarlo credendolo yogurt, peccato che fosse in realtà vernice.

La golosità a volte può fare davvero brutti scherzi. Lo ha scoperto a sue spese un arzillo nonnino statunitense che, ghiotto di yogurt , non ha letto nemmeno quanto era scritto sull’etichetta di un barattolo ritrovato mezzo aperto in cucina e si subito fiondato col Immagine correlatacucchiaio per mangiarlo, peccato che fosse in realtà vernice. È la singolare storia del 90enne Bobby che si è ritrovato con le labbra dipinte di color verde pastello prima di accorgersi che stava consumando vernice.

VERO O FALSO???????????

tommaso, vittorio ,giorgio, francesco saverio  luigi vincenzo alfio

“Vita sulla luna?”

Da 25 al 31 agosto del 1835 il New York Sun raccontò per sei giorni in prima pagina le stupefacenti scoperte che Sir John Herschel aveva effettuato grazie al suo nuovo, gigantesco, telescopio installato al Capo di Buona Speranza. Il giornale apparentemente pubblicava i resoconti di un certo Dr. Andrew Grant tratti dall’ Edinburgh Journal of Science.

 Secondo questa testimonianza, Herschel era anche riuscito a osservare sulla Luna diverse forme di vita, e dalla quarta uscita facevano il loro ingresso in scena gli immancabili umanoidi lunariani.

Herschel in quel momento era realmente a lavorare in Sud Africa con un nuovo telescopio, ma a causa di questo era anche impossibile che venisse a sapere rapidamente che il suo nome stava dando credibilità a una bufala inventata di sana pianta.

Carlo & Arturo & Sergio.

Sale puro

Una ragazza in Scozia ha raggiunto la soglia dei guinnes dei primati.Gli scienziati hanno preso informazioni su questo fatto. Le cronache raccontano di questa ragazza che credendo di immedesimarsi in una sirena, ingerendo 100 cucchiai di sale grosso.E’ stata ricoverata d’urgenza nel ospedale più famoso della gran bretagna, del dottor FIZZ GERALD.2 giorni dopo é stata ritrovata con le mani palmate nel letto

 

FEDERICO

GIORGIO

FLAVIO

Risultati immagini per hospital

Pappagallo imita allarme antincendio: intervengono i pompieri

Il dipartimento dei vigili del fuoco di una città in Gran Bretagna ha raccontato che i pompieri si sono precipitati sulla scena di un presunto incendio, solo per scoprire che non era scattato l’allarme antincendio, ma il suono era in realtà dovuto ad un pappagallo che ne imitava il rumore.

Il Northamptonshire Fire and Rescue Service ha raccontato che un servizio di monitoraggio degli allarmi ha chiamato il proprietario di una casa nel quartiere di Windsor Close a Daventry, in Inghilterra, perché il suono di un allarme antincendio era stato sentito provenire dalla sua casa.

Il residente ha detto che non c’era nessun incendio nella residenza, ma l’operatore ha sentito un allarme che continua a suonare in sottofondo alla chiamata e ha inviato comunque i pompieri, pensando che l’uomo non si fosse accorto di quanto stava accadendo, magari perché l’incendio era in una “fase iniziale” o perché era in un’altra parte della casa.

Quando i pompieri sono arrivati, hanno scoperto che effettivamente si sentiva il rumore di un allarme, ma era prodotto da un pappagallo che imitava il suono.

“Quel che è successo ha certamente fatto sorridere l’equipaggio, e sebbene [avessimo perso tempo per] un falso allarme perché non c’era un vero incendio, eravamo contenti che il padrone di casa e i suoi due pappagalli Jazz e Kiki fossero al sicuro”, ha detto il comandante Norman James.

Il proprietario di casa Steve Dockerty, 63 anni, ha spiegato che la causa dei suoni dell’allarme era il pappagallo grigio africano Jazz. L’uomo aveva adottato l’uccello diciassettenne come compagno per Kiki circa un anno fa e ha rapidamente scoperto che il pappagallo aveva grande talento per le imitazioni.

questa notizia è stata presa dal sito https://notizie.delmondo.info

 

Niccolò e Edoardo

Vedo gente che non esiste. Notizia vera o falsa?

Esiste un sito che genera persone che non esistono. I volti che crea sembrano veri ma non è così.La tecnologia ha creato dei volti umani grazie a un computer . Chi sa potrebbero essere delle identità e facce creati dagli alieni che ci vogliono far pensare che loro non esistono ma attraverso queste identità ci spiano, fortunatamente per ora è solo un sito che inventa facce umane e non è un sito complottista.

Un infinito creatore di volti

Claudio, Tommaso, Tito e Gabriele

 

Il Karma colpisce ancora

Purtroppo non è una novità che alcune relazioni finiscano in modo drammatico, ma questa storia ha un lato decisamente incredibile (tanto che alcuni la mettono in dubbio, dato che è difficile verificare le fonti originali dell’epoca). L’anno è il 1883, ed Henry Ziegland lascia la sua ragazza poco prima del matrimonio. Lei prende decisamente male la cosa al punto da togliersi la vita. Per vendetta, suo fratello ha dato la caccia a Ziegland e gli ha sparato, suicidandosi immediatamente. Ma Ziegland non fu ucciso dallo sparo: il proiettile lo aveva mancato di poco, andando a conficcarsi in un albero vicino.Risultati immagini per henry ziegland

Diversi anni dopo Ziegland dovette abbattere l’albero, ma poiché era diventato troppo massiccio pensò bene di farlo saltare con la dinamite. L’esplosione fece schizzare via il proiettile, che raggiunse, dopo venti anni, la sua destinazione: nella testa di Ziegland

Matteo,Edoardo,Edoardo e Niccolò

 

I rover gemelli: nuove scoperte su Marte…

Risultati immagini per marte

Hanno annunciato che il rover Opportunity ha ufficialmente concluso la sua missione di 15 anni su Marte.

sono stati lanciati verso Marte nel 2003 .I rover gemelli hanno compiuto molte importanti scoperte scientifiche nel corso delle loro missioni sul Pianeta Rosso.

Siete pronti per essere lanciati in una nuova galassia???  Be

ne ……….  3…..2….1………

Via !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Mirtilli su Marte

Pochi mesi dopo l’arrivo di Opportunity su Marte, nei pressi del sito di atterraggio le sue camere hanno individuato un gruppo di rocce dall’aspetto sorprendentemente delizioso. Non sapendo esattamente cosa fossero, gli scienziati hanno iniziato a chiamare queste strane rocce sferiche “mirtilli”. Non è chiaro come si siano formate esattamente queste rocce, ma gli scienziati credono che costituiscano una delle prime prove della presenza di molta acqua nel passato di Marte.

Brioche alla marmellata

Se i mirtilli marziani vi hanno già fatto venire l’acquolina in bocca, cosa penserete del misterioso oggetto dalla strana somiglianza ad una brioche alla marmellata misteriosamente apparso davanti alla camera panoramica di Opportunity l’8 gennaio del 2014? Le prime immagini del punto esatto in cui è apparsa la “brioche marziana” non mostravano alcun segno di essa. Nessuno sapeva cosa fosse o da dove venisse e noi terrestri siamo rimasti incredibilmente colpiti da questo dolce marziano. Dopo settimane di analisi delle immagini di Opportunity, gli scienziati  hanno determinato che quella che sembrava una brioche a tutti gli effetti era in realtà una semplice roccia che era stata sollevata e spostata dalle ruote del rover.

Un coniglio marziano

Opportunity non ha mai trovato la vita su Marte, ma in una foto della pianura Meridiani Planum ha scovato un misterioso oggetto che sembrava un coniglio dalle lunghe orecchie. L’immagine è stata rilasciata nel marzo del 2004, circa 2 mesi dopo l’arrivo di Opportunity sul Pianeta Rosso. Le orecchie del coniglietto sembravano muoversi leggermente al debole vento marziano, quindi non poteva essere una roccia. Gli ingegneri  hanno dichiarato che sembrava essere “un pezzo di materiale soffice che senza dubbio proveniva dal nostro veicolo”.

Una persona su Marte?

Anche Spirit, gemello quasi identico di Opportunity, ha realizzato qualche strana scoperta durante gli anni in cui ha vagato per il Pianeta Rosso. Nel 2007, Spirit ha scattato una foto di quella che sembrava vagamente una figura umana appollaiata su una roccia. Mentre alcuni con tanta fantasia hanno interpretato l’immagine come una prova della vita su Marte,  hanno assicurato che era solo una roccia. Molti avvistamenti simili rispondono al fenomeno psicologico conosciuto come pareidolia. Si tratta di un piccolo “inganno” del cervello, un’illusione subcosciente che fa sì che le persone tendano a ricondurre a forme note oggetti o profili (naturali o artificiali) dalla forma casuale. I cacciatori di UFO dichiareranno spesso che rocce dalla forma insolita o ombre sulla luna o Marte siano prove di antiche civiltà aliene ormai estinte.

http://www.meteoweb.eu/foto/scoperte-strane-marte-mirtilli-conigli-figure-umane-rover-opportunity-spirit/id/1222619/

Immagine correlata

E’ vera o falsa ?

scriveteci nel sondaggio cosa ne pensate 😉

FRANCESCA G , COSTANZA , SIRIANA